Gabicce Mare ed il Parco del Monte San Bartolo

It's only fair to share...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Gabicce Mare è considerata la porta d’ingresso a nord della Regione Marche, con la sua splendida baia incastonata fra il mare e le pendici del Parco Naturale del Monte San Bartolo.

Il suo territorio è ricco di bellezze, a partire dalla terrazza naturale di Gabicce Monte, dove con lo sguardo si può spaziare in un orizzonte mozzafiato, caratterizzato da un paesaggio incontaminato, tra il verde delle colline circostanti ed il blu del mare.

La spiaggia di Gabicce Mare è Bandiera Blu dal 1987 e rappresenta con la sua sabbia fine il luogo ideale per una vacanza all’insegna del relax, anche per le famiglie, grazie ai numerosi stabilimenti balneari che la rendono una delle più attrezzate della costa marchigiana.

Da Gabicce Mare fino a Pesaro si estende inoltre il Parco Naturale del Monte San Bartolo, costituito da aspetti naturali molto suggestivi.

Le falesie strapiombanti gli conferiscono un paesaggio marino particolare, con la presenza anche di pesci fossili e rari cristalli di gesso, ai piedi delle quali corre una sottile spiaggia di ghiaie e ciottoli.

La vegetazione del Monte San Bartolo è inoltre caratterizzata da boschi misti con specie rare tra cui il giunco, la carota delle scogliere e la ginestra odorosa.

E’ anche famoso per la presenza e la migrazione di numerose specie di uccelli, tra cui il falco pellegrino ed i diversi generi di gabbiani, oltre a caprioli, volpi, tassi, istrici, donnole e ghiri.

Cinque sentieri permettono poi di raggiungere piccole oasi naturali interne al parco e di ammirare scorci davvero spettacolari.