CIVITANOVA CLASSICA a Civitanova Marche

It's only fair to share...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Ufficio stampa Civitanova classica, Dott. Mauro Rocchegiani

CIVITANOVA CLASSICA  a Civitanova Marche

Una notte all’opera: continua Civitanova Classica 2010/2011 con il recital del grandissimo pianista Konstantin Scherbakov al Teatro Annibal Caro, Mercoledì 12 gennaio 2011 alle ore 21.30

Continua il percorso musicale della terza edizione di Civitanova Classica con appuntamento musicale da tutto esaurito: in cartellone, infatti, uno dei maggiori pianisti della nostra epoca, il russo Konstantin Scherbakov. Il titolo della serata, che avrà luogo al Teatro Annibal Caro, Mercoledì 12 gennaio 2011 alle ore 21.30, sarà “Una notte all’Opera“, e sarà dedicato ad alcune tra le più brillanti trascrizioni lisztiane dei brani operistici più conosciuti. Vincitore di numerosi premi e riconoscimenti internazionali, Konstantin Scherbakov vanta costanti ed entusiastici consensi della critica maggiormente qualificata che lo reputa tra i più significativi pianisti della nostra epoca. Ha al suo attivo un numero impressionante di incisioni per le maggiori etichette discografiche mondiali, per le quali ha ricevuto importantissimi riconoscimenti e premi; naturalmente è presente sul palco di rinomati Festival internazionali in veste di solista e direttore. Il suo repertorio comprende oltre 50 concerti con orchestra e altrettanti recital. Il ricco ed interessante programma del 12 febbraio comprende quattro sonate di Scarlatti, la Sonata Hob.XVI:49 di Haydn, il celebre Andante spianato e Grande Polonaise brillante op.22 di Chopin; la seconda parte, dedicata al mondo dell’opera, sarà dedicato alle trascrizioni di Franz Liszt sulle arie e passaggi più celebri della lirica ottocentesca: la Polonaise dell’”Eugeni Onegin” di Tschaikovsky, il bellissimo e struggente “Morte di Isotta” dal “Tristano e Isotta” di Wagner, la brillante Parafrasi da concerto sul Rigoletto di Verdi e la Valse dal “Faust” di Gounod. Per informazioni www.civitanovaclassica.it