Ancona sotterranea

It's only fair to share...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

A grande richiesta, il comune di Ancona propone nuovamente ANCONA SOTTERRANEA 

 

TUTTE le DOMENICHE a partire dal 18 Dicembre  alle ore 9, :sarà possibile visitare la Cisterna del Calamo e  quella sotto Piazza Stamira. 

 

Ancona è una città molto antica. Fu fondata infatti dei Greci siracusani di stirpe dorica nel 387 a.C. Nel suo sottosuolo sono nascoste molte testimonianze della vita passata che si conservano in discrete condizioni  ancora oggi.

Molte di queste testimonianze sono visibili al pubblico quotidianamente, in quanto a cielo aperto, altre purtroppo sono visitabili solamente grazie a particolari permessi. Da qui le iniziative di Ancona Sotterranea.

Anche ad Ancona alcune associazioni  promuovono la scoperta, la valorizzazione e la manutenzione dei beni storico culturali. Una di queste associazioni è Legambiente Pungitopo Ancona che durante l’anno organizza interessanti visite guidate sempre più apprezzate e seguite dagli anconetani e dai passanti occasionali.

Le visite alla Cisterna del Calamo e a  quella (in parte allagata) sotto Piazza Stamira.  si svolgeranno sotto la supervisione di guide speleologiche della Regione Marche in collaborazione con la Forestalp cooperativa.

L’età minima per partecipare è di anni 12.

Prenotazione obbligatoria: Tel: 329.5462168- email: prenotazioni@anconasotterranea.it.

Costo della visita 10 euro

Per maggiori informazioni: www.comune.ancona.gov.it