Cantine Aperte 2017 Eccellenze vinicole delle Marche

It's only fair to share...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Le Marche hanno da sempre mostrato la grande predisposizione per la viticoltura ed andando avanti nei secoli la produzione di vini in queste terre si è fatta sempre più spazio, dando vita ad eccellenze ormai conosciute ed apprezzate in tutta Italia e all’estero.

Tra i grandi vini che la regione Marche vanta, il primo ad essere nato, precisamente nel 1953, è il Verdicchio nella sua storica bottiglia ad anfora, un chiaro omaggio all’epoca etrusca nonché una dimostrazione di fedeltà alla storia.

Così ad oggi il Verdicchio dei Castelli di Jesi è divenuto il bianco più affermato per quanto riguarda l’enologia di questa regione, insieme al Falerio dei Colli Ascolani, la Passerina di Offida ed il Pecorino, prodotti tutti con vitigni alle pendici del Monte Vettore e zone limitrofe.

Anche molti vini rossi marchigiani ricoprono grande notorietà, tra i quali troviamo il Rosso Piceno ed il Rosso Conero, molto simili nella loro composizione da viti del Montepulciano talvolta unite al Sangiovese, ma ben diversi per le condizioni territoriali e climatiche in cui vengono prodotti, la Lacrima di Morro d’Alba, che invecchiando presenta tutti i suoi migliori profumi fruttato-floreali, e la Vernaccia di Serrapetrona, uno spumante realizzato mediante più processi di fermentazione che conferiscono al prodotto finale la tipica schiuma rossa e degli aromi inconfondibili.

Proprio per scoprire storia, vita e gusto che caratterizzano la notorietà di questi grandi vini, ogni anno il Movimento Turistico del Vino organizza CANTINE APERTE, uno straordinario evento di due giorni nell’ultimo fine settimana di Maggio.

Ormai da 25 anni si ripete questo tributo all’enologia nazionale, coinvolgendo tutta Italia e in particolare l’intera regione Marche con tutte le sue prestigiose cantine, che per l’occasione aprono le loro porte agli appassionati e quanti sono incuriositi dalla realtà vitivinicola.

Nelle giornate di Sabato 27 e Domenica 28 Maggio 2017 sarà possibile degustare i migliori vini, abbinati al cibo più adatto a valorizzarli, e scoprire come essi vengono prodotti entrando nelle loro cantine e visitando i vigneti.

Un evento assolutamente da non perdere dove il gusto incontra la natura!

Clicca qui … per scoprire le cantine aperte il 27-28 maggio 2017 !